Osteopatia strutturale

L’osteopatia strutturale si occupa dell’apparato locomotore attivo e passivo con particolare attenzione agli aspetti biomeccanici delle articolazioni, dei muscoli, dei legamenti, dei vasi sanguigni e della linfa.
Questa branca dell’osteopatia considera l’apparato muscolo scheletrico in relazione al funzionamento degli apparati e organi di tutto il corpo.

L’Osteopatia “strutturale” si occupa di dolori e disfunzioni di scheletro, muscoli, tendini, fasce, legamenti, dischi e menischi.

Molti dolori presenti nei pazienti, riguardano proprio queste strutture. Si può tranquillamente affermare che, purtroppo, questi problemi iniziano già nella maggior parte della popolazione dopo i 40 anni.

Essi sono causati o aggravati da abitudini viziate, attività sportive, lavorative, traumatiche e psicologiche nonché da alimentazione scorretta.

Difficilmente vengono affrontati nella maniera corretta in quanto il forte desiderio del paziente di rimuovere il dolore, lo porta ad agire per via farmacologica, agendo sull’effetto e raramente sulle cause. Il dolore è generato, solitamente, da una infiammazione e quindi si crede che, assumendo ad esempio un antinfiammatorio, il problema sia risolto.

 

Fonte:[ Tuttosteopatia.it]

PRENOTA IL TUO APPUNTAMENTO

(La prenotazione ha validità solo dopo conferma telefonica da parte del nostro staff)

    Nome (richiesto)

    Cognome (richiesto)

    Email (richiesto)

    Tel (richiesto)

    Data (richiesto)

    Orario (richiesto)

    Seleziona Dottore/Professionista

    Messaggio

    Copyright by Beauty Pisa s.r.l.s - P.Iva e CF P.iva e C.F 02338420504 - Numero REA PI-199589